slide1

HomeCiclismoEventiItaliani Giovanili e Tre Sere, a Luglio tutti in Pista

Italiani Giovanili e Tre Sere, a Luglio tutti in Pista

Italiani Giovanili e Tre Sere, Dalmine scende in pista con un luglio di fuocoDALMINE (BG) – LaPolisportiva Comunale di Dalmine ha presentato ieri sera i due eventi clou che caratterizzeranno un mese di luglio piuttosto intenso al Velodromo di Dalmine.

In primis i Campionati Italiani Giovanili di ciclismo su pistain programma sull’anello bergamasco dal 21 al 24 luglio 2015 e che coinvolgerà circa 600 atleti di età compresa tra i 13 e i 16 anni e provenienti da tutta Italia. E poi, degno antipasto, la 35/a edizione della Tre Sere di Dalmine riservata alle categorie Juniores, Allievi ed Esordienti maschile e femminile, che si svolgerà dal 7 al 9 luglio.

A fare gli onori di casa il presidente della Polisportiva Gianluca Miglio che ha dichiarato:“Siamo orgogliosi che a distanza di soli due anni dall’ultima volta, la Federazione Ciclistica Italiana ci abbia assegnato ancora i Campionati Italiani. Non è stato certo semplice, anche perché il momento economico non è dei migliori, ma grazie alla collaborazione di tutte le forze in campo e degli sponsor vecchi e nuovi siamo riusciti a mettere in cantiere quest’altra importante iniziativa. Un grazie va anche all’Amministrazione Comunale che ci è sempre molto vicina”. E proprio a far sentire il sostegno delle istituzioni erano presenti alla serata il sindaco di Dalmine Lorella Alessio e l’assessore ai lavori pubblici Corrado Negrini.

Tra le autorità presenti anche il presidente del Comitato Provinciale di Bergamo della FCIClaudio Mologni e i consiglieri regionali FCI Cordiano Dagnoni e Fabio Perego, quest’ultimo nel triplce ruolo anche di presidente del Consorzio Velodromo di Dalmine e Direttore tecnico e responsabile delle manifestazioni.

E proprio Fabio Perego ha voluto svelare altre novità importanti: “Abbiamo richiesto alla FCI di inserire all’interno della Tre Sere di Dalmine, per darle ancora maggiore prestigio, le prove di Campionato Italiano per le specialità Velocità e Kerin categoria Open e Corsa a punti categoria Juniores. E chissà che non si possa anche fare il Campionato Italiano Derny”.

Dicevamo di un luglio molto intenso al Velodromo di Dalmine perché oltre a queste due importanti manifestazioni presentate ieri sera, il 14 luglio è stata programmata la giornata di recupero delle gare su pista sospese lo scorso maggio e valide per la Coppa Orobica e per i Campionati Provinciali Bergamaschi. Da definire le date per i campionati regionali lombardi.

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DI CICLISMO SU PISTA

Titoli in palio

Esordienti maschile (Corsa a punti, Velocità)

Esordienti femminile (Corsa a punti, Velocità)

Allievi maschele (Velocità a squadre, Corsa a punti, Inseguimento a squadre, Inseguimento individuale, Velocità, Kerin, Americana)

Allieve femminile (Velocità a squadre, Corsa a punti, Inseguimento a squadre, Inseguimento individuale, Velocità, Kerin)

(Servizio a cura di Giorgio Torre)

 

Fonte http://www.bicibg.it/01news/dettaglio.asp?id1=7&idC=8&idN=21818

testata.jpg

Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni